Insegna Ristorante: idee e guida alla scelta di cartelli e segnaletica per Ristoranti

Nessun Commento

Perché e come scegliere un’insegna ristorante: in questo articolo Inventivashop.com ti parla di nuove tendenze, guidandoti alla scelta di soluzioni di insegne, espositori, targhe e segnaletica per ristoranti.

Insegne ristorante Vintage

A chi si rivolgono le insegne per ristoranti

Bisogna partire dal presupposto che se hai un ristorante non sei obbligato dalla legge a esporla, anche perché ogni amministrazione comunale impone sul suo territorio una specifica tassazione sulla pubblicità. Detto questo, se tu hai un’attività ristorativa difficilmente fai a meno di un’insegna, che si rivolge ai possibili clienti che stanno cercando un luogo in cui accomodarsi per consumare un pasto. Se sei un ristoratore, ma anche se hai un bar o una qualsiasi attività di ristorazione, l’insegna rappresenta l’identità della tua attività. Puoi farla realizzare nell’immediatezza dell’apertura del locale ma puoi anche scegliere di cambiarla nel corso del tempo, seguendo l’evoluzione organica del tuo ristorante.

L’importanza dell’insegna ristorante

Le insegne per ristorante sono una delle soluzioni che gli esercenti hanno a loro disposizione per promuovere la loro attività sul territorio. Il tuo esercizio trae un grandissimo giovamento dall’esposizione di un’insegna all’esterno del locale, perché è un modo per indicare ai potenziali clienti cosa si fa nel tuo locale. E’ sufficiente soffermarsi un attimo per capire quale può essere l’importanza di un’insegna per un ristorante. L’insegna è lo strumento a tua disposizione per personalizzare la tua attività, dandole un’impronta ben specifica che sia in grado di catturare nell’immediato l’attenzione del cliente.

Senza ipocrisie, infatti, il primo elemento che un potenziale cliente nota nel tuo ristorante non è la bontà dei piatti che hai da offrire e la loro qualità, anche perché si presuppone che non ci sia mai stato, quindi non ha contezza di questo, ma è la sua immagine.

L’insegna è l’elemento più esterno, spesso è illuminata, quindi è una delle prime cose che salta immediatamente all’occhio. E’ importante che l’insegna rispecchi esattamente quello che tu offri all’interno, per dare al cliente una prima idea di quello che si deve aspettare quando e se varcherà il tuo ingresso.

Sempre nell’ottica dell’importanza delle insegne, è importante sfatare un mito purtroppo ancora fortemente radicato nel nostro Paese: non è vero che per farsi notare nel mare di insegne che possono trovarsi in una città è indispensabile che la tua sia più grande e luminosa delle altre. Questo concetto è ormai superato, la società si è evoluta e con lei sono cambiate le abitudini e le tecniche. Oggi, infatti, un potenziale cliente è più attratto da un’insegna di piccole dimensioni ma originale e accattivante piuttosto che dalle grandissime insegne che si vedono da lontano ma che non hanno nessun elemento caratterizzante. Al giorno d’oggi più che mai sono i dettagli a fare la vera differenza: l’importanza di un’insegna ristorante è insita nel fatto che deve attirare l’attenzione e, al tempo stesso, presentare correttamente la filosofia del tuo ristorante. Se riesci in questo scopo sei già a metà del lavoro.

Come progettare un’insegna per ristorante

Quindi, quali sono gli aspetti che che devi controllare con maggiore attenzione quando progetti l’insegna ristorante? Partiamo dagli elementi più pratici: come è stato detto in precedenza, la regola del ‘più è grande e più e meglio’ non esiste più. L’insegna dev’essere proporzionata con la dimensione della facciata a tua disposizione: dev’essere ben visibile (e per questo esistono tanti piccoli trucchi) ma non deve occupare gran parte dello spazio a disposizione, perché l’effetto sarebbe esteticamente poco piacevole, quindi non adatto allo scopo che si desidera perseguire.

Inoltre, in merito alle dimensioni, come detto prima le amministrazioni comunali hanno la facoltà di decidere autonomamente la tassazione relativa alla pubblicità: è evidente che un’insegna di grandi dimensioni sia soggetta a un’imposizione maggiore. Per tutti questi motivi, e quello economico non è da sottovalutare soprattutto nelle grandi metropoli e nelle città d’arte, devi sempre fare una scelta di coerenza, trovando il giusto equilibrio. La moda attuale, però, va anche in un’altra direzione e riprendendo uno dei capisaldi del marketing imposti da quel genio di Steve Jobs (less is more) potrebbe portare a una riduzione ulteriore delle dimensioni delle insegne, che diventano minimali ma che, posizionate nel modo giusto e con un progetto luminoso ad hoc, sono in grado di attirare maggiormente l’attenzione.

L’altro aspetto fondamentale riguarda la grafica: le illustrazioni e i font scelti per l’insegna, nonché la disposizione degli elementi all’interno dello spazio a disposizione, è fondamentale per decidere in quale direzione orientare l’attenzione dei possibili clienti. In tal senso ci sono diverse strade percorribili: ci sono i ristoratori che scelgono di occupare i 2/3 dello spazio a disposizione con un’illustrazione evocativa e significativa dell’attività, lasciando alla parte letterale solamente un piccolo spazio. Poi ci sono quelli che scelgono una soluzione più equilibrata in cui entrambi gli elementi occupano più o meno lo stesso spazio e quelli che, al contrario, preferiscono un’insegna interamente letterale e senza elementi grafici.

Qualunque sia la tua scelta in tal senso, non c’è una soluzione sbagliata o una giusta: devi capire quale può essere la migliore sulla base dell’immagine che vuoi dare del tuo ristorante. Fatti una domanda prima di fare la scelta definitiva: qual è la soluzione che dà più elementi ai potenziali clienti per capire la filosofia del mio ristorante? Una volta che hai risposto a questo puoi procedere con la decisione definitiva.

Tipi di insegna ristorante

Quanti tipi di insegne esistono per il tuo ristorante? Sono tantissime le soluzioni a tua disposizione tra cui scegliere quella che incarna meglio l’idea che vuoi dare del tuo ristorante. Gran parte della scelta dipende dall’impronta specifica del locale: qual è lo stile del tuo ristorante? E’ un locale tradizionale, quindi che ricalca uno stile informale e accogliente, oppure è un locale gourmet moderno, con arredi minimali e soluzioni chic? Oppure, ancora, è un locale pensato per i giovani e i giovanissimi oppure è un ristorante romantico e ricco di atmosfera? Per scegliere l’insegna esterna del tuo ristorante devi sempre pensare a quello che proponi al suo interno: perché le due cose non possono mai essere scollegate tra loro ma, anzi, devono rispecchiarsi. Sono sempre di più, per esempio, i locali di ristorazione che non installano una vera e propria insegna ma preferiscono applicare delle insegne in plexiglass, spesso delle targhe, non illuminate ma di grandissimo impatto estetico e visivo sulle facciate, capaci di attirare con semplicità l’attenzione dei potenziali clienti.

Insegna a bandiera realizzata in plexiglas opalino - Insegna in pvc con lettere luminose

Insegna a bandiera realizzata in plexiglas opalino – Insegna ristorante luminosa in pvc con lettere

Idee di insegne nel settore della ristorazione

Ovviamente, non mancano i ristoratori che continuano a preferire le insegne luminose, ma anche in questo caso esistono tantissime alternative alla classica soluzione a neon, sempre tra le più utilizzate. La tecnologia LED sta rapidamente prendendo piede per tantissimi motivi, tra i quali i bassissimi costi di gestione, la durata e l’elevata luminosità degli elementi. Appare evidente, dunque, che se hai dato un’impronta minimale al tuo ristorante, l’insegna non potrà che rispecchiare questa scelta: dovrai accuratamente evitare tutte quelle di dimensioni eccessive, con grafiche esagerate, e puntare su un qualcosa di moderno, elegante e raffinato. Allo stesso modo, se il tuo ristorante è una trattoria tipica o, comunque, un locale che fa dell’accoglienza e della tradizione il suo punto di forza, non puoi utilizzare un’insegna eccessivamente moderna, che stride con quello che è in realtà il senso del tuo locale.

Insegna ristorante luminosa

Le insegne luminose per ristoranti continuano a essere la soluzione preferita. Il motivo è molto semplice: quando le luci del giorno calano e sale la notte, l’idea che un’insegna possa emettere una propria luce e, quindi, mettersi in evidenza, dà un’idea di maggiore visibilità. E non è sbagliato. Al netto delle specifiche possibilità, visto che in alcune aree di particolari centri storici non possono essere utilizzate le insegne luminose per il rispetto del decoro urbano, esistono tantissime idee per un’insegna luminosa che dia ottimi risultati. Tra le più apprezzate ci sono le piccole Print Led che presentano una dimensione più ridotta, lasciati consigliare da un esperto che saprà senza dubbio suggerirti la migliore soluzione per il tuo ristorante.

Print Led: Targhe luminose fuoriporta ristorante Osteria Siciliana Roma

 

Insegna Ristorante luminosa

Insegna Ristorante luminosa

Targhe e cartelli: targhe fuoriporta ristorante

Le targhe per ristoranti, le classiche fuoriporta come accennato prima, possono sostituire le insegne. Puoi sceglierle quando il tuo locale non ha la possibilità di installare un’insegna luminosa sovrastante perché si trova in un edificio storico o in una parte di città strettamente vincolata ma anche se per una tua scelta non desideri che il tuo locale venga associato a un’insegna eccessivamente visibile. La targa fuoriporta per ristorante viene generalmente preparata stampando il motivo grafico desiderato che, successivamente, viene protetto per aumentarne la resistenza esterno. Molti ristoratori affiggono questa soluzione nello spazio laterale all’ingresso e in alcuni casi, possibilità permettendo, può anche essere illuminato con la tecnologia LED, per dargli maggiore visibilità. Le targhe in per ristoranti possono essere realizzate in diverse dimensioni ma si tratta sempre di soluzioni la cui grandezza è inferiore a quella di un’insegna normale.

Targhe ristorante

Targhe ristorante

Insegna ristorante in plexiglass

E’ bene fare una distinzione precisa tra insegne in plexiglass e targhe in plexiglass per ristoranti. Come spiegato poco fa, le targhe sono delle soluzioni discrete che si applicano in posizione diversa rispetto a un’insegna e sono di dimensioni sicuramente ridotte, molto ridotte. Le insegne in plexiglass, invece, sono dei pannelli che rispecchiano in tutto e per tutto il loro nome ma non possono essere illuminate. Sono tra le soluzioni attualmente più apprezzate dai ristoratori perché hanno un costo inferiore rispetto alle insegne luminose ma sono anche considerate più alla moda e maggiormente adatte all’epoca in cui stiamo vivendo. Le insegne in plexiglass sono dei pannelli monoblocco di materiale sintetico che vengono incise oppure colorate con una pigmentazione ad alta resistenza, capace di durare molto a lungo. Puoi scegliere l’insegna in plexiglass per ristorante in qualsiasi colore, dimensione e con qualsiasi grafica tu desideri: possono essere realizzati tutte le tue idee.

Esempi di espositore menu per esterno ed interno

Fino a questo momento si è parlato di insegne e di targhe per ristoranti, ma in realtà questi non sono gli unici strumenti a tua disposizione per effettuare la promozione del tuo locale verso l’esterno. Infatti, tra le migliori soluzioni che puoi utilizzare, gli espositori per ristoranti occupano un posto di rilievo. Gli espositori per ristoranti sono delle strutture, solitamente in alluminio o plexiglass, che ti permettono di mettere in evidenza un prodotto particolare. Nei ristoranti più chic sono utilizzati soprattutto per esaltare alcuni vini presenti nella cantina, ma sono talmente versatili che possono essere facilmente scelti per qualsiasi prodotto del tuo locale che meriti un’attenzione maggiore. Trattandosi di soluzione per l’esposizione, il cui obiettivo è, quindi, l’esaltazione per mettere in mostra determinate peculiarità, gli espositori per ristoranti possono essere illuminati con la tecnologia a LED per dare un’aspetto ancora più elegante e raffinato a tutto il contesto. Tra gli espositori per ristoranti possono essere inclusi anche quelli per i menù: per legge, infatti, nel tuo ristorante devi necessariamente esporre il menù all’esterno (bacheche o cavalletti) per dare modo al potenziale cliente di scegliere o meno il tuo locale in base al suo costo. Anche in questo caso, le teche o gli espositori sono soluzioni di design, che possono accogliere con facilità il tuo listino prezzi.

Cavalletti per ristorante - espositori in alluminio

Cavalletti per ristorante – espositori in alluminio

Segnaletica per ristoranti

Resta un ultimo fattore di rilevante importanza: la comunicazione fornita attraverso la segnaletica per ristoranti. Che si tratti di segnaletica da interni o segnaletica da esterni, descrittiva, informativa o semplicemente dimostrativa (mediante uno studio di icone), il compito della segnaletica è quello di guidare ed orientare il tuo cliente all’interno del tuo locale.

Non sempre troviamo il cameriere all’entrata di un ristorante che ti indica il percorso verso la sala o delle aree private: toilette, zone adibite all’assistenza dei più piccoli, uffici, scale verso i piano superiori.

Esistono migliaia di esempi simili, tali da farvi comprendere appieno, qual è il reale valore da attribuire ad una bella, semplice e curata linea di segnaletica. I principi per la quale si fonde una segnaletica per ristorante sono fondamentalmente due la prima di carattere funzionale la seconda estetica:

  • Aiutare l’individuo che sta cercando qualcosa risparmiandogli tempo da perdere nel chiedere informazioni, accogliendolo in uno stato di comfort.
  • Valorizzare il marchio del tuo ristorante
Cartelli toilette - Segnaletica ristorante

Cartelli toilette – Segnaletica ristorante

Cartelli toilette luminosi - Segnaletica ristorante

Cartelli toilette luminosi – Segnaletica ristorante

Conclusioni

A volte, la scelta del cliente non avviene solamente in base al prezzo ma anche a come i prodotti vengono presentati e l’ago della bilancia può propendere facilmente verso di te se scegli le migliori soluzioni per l’immagine e la comunicazione che hai utilizzato iniziando da una fantastica insegna ristorante.

Inventiva Blog

Il luogo di incontri fra tecnologia e artigianato. Sei un grafico, un designer, un progettista, qui trovi risorse basate su esperienze vissute giornalmente con persone vere che come te amano condividere passione per la  comunicazione visiva. 

More from our blog

See all posts

Leave a Comment