Logo per fisioterapisti: idee di targhe per lo studio fisioterapico

Aprire uno studio di fisioterapia in cui esercitare la propria attività autonoma significa dover scegliere necessariamente un logo che rappresenti:

  • – La tua personalità
  • – La tua attività
  • – La tua promessa ai clienti/pazienti

Da questo capisci bene che creare un logo per fisioterapisti che sia efficace non è affatto una cosa banale, ma richiede studio e progettazione perché si trasformi in un’idea vincente. In questo articolo ti daremo tutti gli strumenti creativi per iniziare a pensare al logo del tuo nuovo studio fisioterapico in modo che sia più in linea possibile sia con la tua personalità sia con ciò che i tuoi clienti si aspetteranno di vedere. Tieni sempre a mente che un logo professionale ed efficace deve essere:

 

  • – Replicabile
    cioè utilizzabile su diversi supporti, digitali e di stampa, nonché declinabile in diverse varianti dimensionali senza perdere chiarezza e identità
  • – Unico
    non deve quindi essere copiato o già presente sul mercato
  • – Chiaro e facile da capire
    il messaggio trasmesso deve essere percepito alla stessa maniera da tutti, senza rischio di fraintendimenti
  • – Duraturo
    il logo non deve essere frutto della moda del momento, ma deve avere uno stile riconoscibile e che resti attuale nel tempo

 

Premesso questo, vediamo le basi su cui puoi costruire il logo per il tuo studio di fisioterapista.

logo per studio fisioterapico

Un po’ di storia: simbolo della fisioterapia e suo significato

Come tutte le specialità mediche, anche la fisioterapia ha il suo simbolo che la rappresenta. Potresti quindi decidere di utilizzarlo, intero o una parte degli elementi, per il tuo logo.

logo per studio fisioterapico cenni storici

  • – Serpenti: simboleggiano rigenerazione e saggezza
  • – Fulmine: simboleggia la trasmissione della conoscenza
  • – Cerchio: simboleggia la capacità di attrarre salute e fortuna

Vediamo adesso quanti tipi di loghi esistono tra cui scegliere quello più adatto per il tuo studio fisioterapico.

Logo per fisioterapisti: quale scegliere?

I tipi di logo tra cui puoi optare sono diversi, delineati nel tempo dalle scelte dei grandi marchi. Vediamo quelli fondamentali e cosa li caratterizza.

Pittogramma

Nel caso del pittogramma o brandmark, siamo di fronte a una immagine dal forte valore simbolico che richiama in qualche modo la natura del prodotto o servizio offerto. È un aspetto dell’azienda difficile da rendere a parole ma che l’immagine richiama in maniera univoca. Esempi di pittogrammi sono la mela di Apple, l’uccellino di Twitter o la famosa “M” di McDonald.

Pittogramma o wordmark per studio fisioterapico

Esempio di pittogramma o brandmark

 

Logotipo

Il logotipo o wordmark è un tipo di logo molto utilizzato e che consiste, al contrario del pittogramma, nel nome completo del marchio. In questo caso è la scelta del font (di cui parleremo più avanti) ad avere un ruolo fondamentale così come la scelta del nome stesso. Se vuoi optare per un logotipo per il tuo studio, ti suggeriamo di sceglierne uno in base a questi criteri:

  • – Chiaro e distintivo in modo che rimanga impresso
  • – Che trasmetta autorevolezza e professionalità
  • – Breve e facile da ricordare
  • – Non troppo eccentrico poiché non adatto all’attività professionale del fisioterapista

Per la scelta del nome ti consigliamo la lettura dell’articolo dedicato: Come scegliere il nome dell’azienda

Esempio di logotipo o wordmark applicato su una targa per studio fisioterapico

Esempio di logotipo o wordmark applicato su una targa per studio fisioterapico

Monogramma

Con monogramma o lettermark si indicano quei tipi di loghi in cui troviamo solo le iniziali poiché il nome dell’azienda risulterebbe altrimenti molto lungo. Si tratta di un tipo di logo in cui ancora una volta la scelta del font è fondamentale per trasmettere il messaggio giusto.

Monogramma o lettermark

Monogramma o lettermark che rappresenta una W

Pittogramma con Logotipo

Il pittogramma con logotipo è il logo dato dal mix di immagine evocativa e scritta. Si tratta di un tipo di logo molto usato, forse il più diffuso in assoluto, perché permette di unire l’insieme di messaggi, impliciti ed espliciti, che pittogramma e logotipo possono esprimere.

Esempio di pittogramma con logotipo per studio fisioterapico

Esempio di pittogramma con logotipo per studio fisioterapico

Emblema

Anche l’emblema è un logo dato dall’insieme di immagine e scritta ma, in questo caso, la scritta è inserita all’interno dell’immagine invece che essere d’accompagnamento a fianco.  Una volta che avrai scelto quale di questi tipi di logo vuoi per il tuo studio da fisioterapista, dovrai sceglierne il colore e, in caso di scritta, il font giusto.

Esempio di emblema per studio fisioterapico

Esempio di emblema per studio fisioterapico

 

Colore ideale per il logo di un fisioterapista

I colori sono da sempre capaci di richiamare emozioni e sensazioni in modo del tutto istintivo e inconscio. È per questo che rappresentano una potente arma di marketing e uno strumento da utilizzare per trasmettere alcune sensazioni.

Questa si chiama la psicologia del colore e adesso ti elenchiamo brevemente le più importanti emozioni collegate a ciascun colore in modo che tu possa scegliere con consapevolezza quelli che più rappresentano te e ciò che vuoi trasmettere ai futuri clienti del tuo studio fisioterapico.

 

Rosso: esprime vitalità, passione e impulso. Per queste sue caratteristiche è molto utilizzato in ambito dell’industria alimentare e in occasioni in cui si vuole stimolare un acquisto d’impulso (come per esempio i saldi).

Logo per fisioterapisti colore rosso

Esempio di logo per fisioterapisti colore rosso

 

Giallo: esprime energia, ottimismo, azione, positività. È per questo che viene utilizzato moltissimo nel campo delle compagnie petrolifere ed energetiche, o nel campo della comunicazione e della divulgazione.

Logo per fisioterapisti colore giallo

Esempio di logo per fisioterapisti colore giallo

 

Arancione: è il colore della creatività e dell’energia mentale. Per questo motivo viene scelto da marchi di bevande energetiche, aziende tecnologiche, palestre, studi di design e architettura.

Logo per fisioterapisti colore arancione

Esempio di logo per fisioterapisti colore arancione

 

Blu: è il colore in assoluto più utilizzato dalle aziende e anche quello preferito in generale dalle persone. Il blu trasmette calma, fiducia, riflessività e di conseguenza riduce lo stress. Per questo è molto usato nel campo istituzionale e dai social network.

Colore per il logo di un fisioterapista azzurro e blu

Esempio di logo per fisioterapisti tonalità blu

 

Verde: è un colore tipicamente associato a sensazioni positive e rilassanti, nonché richiamo alla natura e all’ecologia. Perciò è utilizzato per loghi di aziende green ma anche per aziende tecnologiche che vogliono trasmettere intraprendenza e vivacità.

Colore per il logo di un fisioterapista verde

Esempio di logo per fisioterapisti tonalità colore verde

 

Marrone: è il colore della terra, quindi esprime solidità, tranquillità e durevolezza. È molto utilizzato in quelle occasioni in cui si vuole richiamare il vintage ed il rustico.

Colore per il logo di un fisioterapista marrone

Esempio di logo per fisioterapisti tonalità colore marrone

 

Grigio: viene utilizzato quando si vuole trasmettere resistenza, professionalità e autorità ma in maniera elegante e non aggressiva. Trova quindi ampia applicazione ma non è uno dei colori preferiti dalle persone.

Colore per il logo di un fisioterapista grigio

Esempio di colore per il logo di un fisioterapista grigio

 

Nero: è il colore antitetico al bianco e spessissimo si trovano utilizzati insieme. Richiama l’eleganza e come tale viene utilizzato molto nella moda e nel lusso.

Esempio di colore per il logo di un fisioterapista nero

Esempio di colore per il logo di un fisioterapista nero

Ora che sai le emozioni che stanno alla base dei colori, sbizzarrisciti per il tuo logo da fisioterapista, sperimenta diverse soluzioni e trova quella che meglio rappresenta te e ciò che la tua clientela si aspetta.

Scelti i colori, parliamo di font.

Come scegliere il font del logo per fisioterapisti

Come hai potuto intuire quando abbiamo parlato dei differenti tipi di logo, il font o carattere ha una grande importanza nel trasmettere i vantaggi e i valori della tua attività. Quindi, una volta che avrai scelto cosa vuoi trasmettere ai futuri clienti con il logo del tuo studio di fisioterapia, puoi procedere anche alla scelta del font più appropriato.

Ecco le specifiche dei vari caratteri e cosa comunicano:

Caratteri Serif: hanno le cosiddette grazie, cioè dei piccoli allungamenti alla fine del tratto. Trasmettono tradizione, affidabilità, riverenza e comfort. Esempi sono il Times New Roman, Georgia, Bodoni, Geramond.

Caratteri Sans Serif: mancano delle grazie. Esprimono quindi modernità, novità, pulizia e i più noti sono Arial, Helvetica, Calibrì, Verdana.

Caratteri Script: evocano la scrittura a penna e comunicano quindi eleganza, tenerezza e creatività. Esempi sono Lavanderia, Zapfino, Isabella, Edwardian.

Caratteri moderni: sono font dritti e rappresentano fermezza, stile e progresso. Esempi sono il Futura e il Century Gothic.

Adesso che hai in mano tutti gli strumenti per creare il logo del tuo studio di fisioterapia, sei pronto a farne un’insegna da mettere all’ingresso.

Logo pronto? Crea la targa per il tuo studio fisioterapico con Inventiva

Non c’è studio senza un’insegna ed ecco che sullo shop di Inventiva hai una gamma ampia di tipi di targhe e insegne tra cui scegliere quello che meglio risponde ai tuoi gusti e allo stile che vuoi dare al tuo studio di fisioterapia.

Potrai optare per un’insegna in plexiglass su cui riprodurre il tuo logo, oppure scegliere le scritte in rilievo se hai deciso per un logotipo. Se vuoi invece che il tuo studio fisioterapico si faccia notare anche di notte, potrai sbizzarrirti con tutte le opzioni di insegne luminose.

 

Su Inventiva potrai fare tutto comodamente da casa, grazie alla progettazione online semplice e intuitiva e al nostro supporto passo passo.

 

Inventiva Blog

Il luogo di incontri fra tecnologia e artigianato. Sei un grafico, un designer, un progettista, qui trovi risorse basate su esperienze vissute giornalmente con persone vere che come te amano condividere passione per la  comunicazione visiva. 

Promo in corso


Sconto 30%
Sulle targhe in plexiglass
singola lastra


Da € 3,12
Targhette porta incise. Su abs finitura acciaio o oro spazzolato.
Disponibile anche alluminio o ottone.


Da € 290
Insegne luminose
per la tua nuova attività.


Espositori
Per il tuo progetto
di grafica in-store

Iscriviti a InBlog

More from our blog

See all posts
Nessun Commento

Leave a Comment