Come fare nuovi clienti e tenerseli

Nessun Commento

Creare contatti, oggi più che mai, è diventato semplice ed immediato: ma il fatto che i clienti acquisiti vi commissionino nuovi lavori non è affatto scontato.

Vogliamo condividere questo pensiero a tutti i nostri cari clienti pubblicitari, grafici ed agenzie che giornalmente si relazionano col nostro reparto per ricevere consigli, scambi di opinione e verifiche tecniche.

Ad oggi le attività sui social, le campagne sponsorizzate le applicazioni automatiche di lead generation e i vari funnel marketing, se fatti bene,  convertono utenti in clienti, ma è sempre una fatica generarli.

Ma una volta creati i clienti, siete in condizione di mantenerli?

Il quadro è il seguente: vi siete creati un insieme di clienti di tutto rispetto e intendete tenerveli stretti, ma mentre create nuove relazioni e cercate di aggiudicarvi nuove commissioni

SORPRESA!!!

aprite FACEBOOK e vi appare un annuncio pubblicitario con la campagna pubblicitaria di un “vostro fidato cliente”, ma la cosa è ancora più deludente,  quando scoprirete che l’annuncio è firmato col nome del vostro principale competitor.

Le relazioni con i clienti acquisiti devono essere curate di continuo, perciò non cadete nell’errore di dare per scontato che vi produrranno nuovi lavori.

“Occorre SUPERARE SEMPRE I LORO DESIDERI“, cerchiamo sempre di andare oltre gli elementi essenziali, creando un valore aggiunto e un’efficacia superiore alle richieste ed eventualmente alle aspettative stesse dei nostri clienti”.

“Il segreto sta nel porsi come qualcosa di più di una semplice agenzia di comunicazione”

 

Perchè investire su nuovi clienti? spesso è solo una fissazione!

I nostri clienti sono risorsa di nuovi guadagni ma spesso questo non ci torna chiaro.

Ecco i consigli:

  1. Sviluppiamo una relazione personale con loro
  2. Andiamo a trovarli in sede e loro vengono a trovare noi.
  3. Ci assicuriamo che tutti si conoscano personalmente, il che è un ottimo modo per migliorare la comunicazione in occasione dei progetti commissionati dai clienti.
  4. Li coinvolgiamo direttamente nella procedura di progettazione.
  5. Se durante le riunioni avanzano proposte relative alla progettazione, non diciamo mai né sì, né no:
    poniamo loro altre domande, per andare oltre la reazione iniziale e capire cosa stanno cercando di comunicare.
  6. Per un dato progetto suggeriamo soluzioni alternative ma sempre con l’obiettivo di aumentarne l’efficacia.

Ci occupiamo della loro progettazione, ma abbiamo anche creato il loro marchio e per fare questo è stato necessario discutere dettagliatamente dei loro obiettivi e definire i principi su cui è fondata la loro impresa.

Offrite loro nuovi input , per esempio  organizzare una mostra o un concorso, un’iniziativa che vi porterà alla cura dell’intero evento, utile fondamentalmente alla loro e alla vostra crescita. È sempre un bene costruire relazioni di questo tipo.

 

Che succede, però, quando nonostante abbiate fatto del vostro meglio, è qualcun altro si è accaparrato i progetti successivi?

Questo può far parte del gioco: “In passato non c’era competizione ma oggi la concorrenza è più serrata.
Non possiamo impedire alla concorrenza di soffiarci i clienti a volte può avvenire un cambiamento ai livelli direttivi e può entrare una persona nuova che vuole adottare un nuovo approccio.
Ma questo è un aspetto che ci farà crescere, ci abituerà a non dormire sugli allori, mettendoci costantemente alla prova.

 

Quando si comincia a dare per scontato un cliente, è certamente che la relazione con lui è destinata a terminare

E’ bello anche far conoscere i clienti tra loro una specie di benvenuto nel mondo della tua agenzia Quando i clienti scoprono gli altri progetti in corso, può essere proficuo per tutti e ispirazione di nuovi concetti ed esperienze che nessun altro individuo da solo è in condizione di creare.

Il succo è che la progettazione si basa tanto sulla capacità di costruire e mantenere relazioni.
Il servizio che fornite è l’esperienza del cliente nel suo complesso; dall’inizio alla fine

Immagini, codici e progetti sono indispensabili ma le relazioni costanti sono ancor più pregiate.

 

Inventiva Blog

Il luogo di incontri fra tecnologia e artigianato. Sei un grafico, un designer, un progettista, qui trovi risorse basate su esperienze vissute giornalmente con persone vere che come te amano condividere passione per la  comunicazione visiva. 

More from our blog

See all posts

Leave a Comment